Blog: http://sergioragone.ilcannocchiale.it

acqua e petrolio

C'è un pezzo della mia regione che insieme sa tenere acqua e petrolio. Due delle maggiori ricchezze del mondo nella mia regione riescono ad incontrarsi ed a stare insieme. In questo pezzo della mia regione acqua e petrolio sono fonte di ricchezza. Grazie al lavoro di Filippo Bubbico, ai tempi non lontani quando di questa regione ne era Presidente ( oggi sta li dove parte lo sviluppo economico del paese) per ogni barile di petrolio la Total darà un quantitativo ai comuni di quest' area. Di questi soldi 3 milioni di euro sono stati destinati all'Università, il resto sarà gestito dai comuni della val d'agri. Capità però che qualche sindaco un po' naif si lasci scappare in un intervista al Sole24ore che di questi soldi (tanti) non sappia come spenderli. Eppure io qualche idea ce l'avrei. E ce l'hanno quelle ragazze e quei ragazzi di quest'area che ho incontrato ai quali non basta più promettere patti e piccoli sussidi (che sono misure che nel merito condivido). A questi ragazzi servono cose vere che si toccano, come l'acqua ed il petrolio.

Ma questo pezzo di terra della mia Basilicata, ha con se il profumo forte ed intenso di una terra fiera ed orgogliosa, i colori delle sue montagne con un po' di neve e le foglie verdigiollemarroni che le colorano. Ed ha il volto di questi giovani che...vogliono farcela.
E jiamma.

Pubblicato il 14/1/2007 alle 0.5 nella rubrica Basilicata I love You.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web